Nodi Marini - Di Bitta o di Galloccia

Nella terminologia nautica con il termine galloccia si indica uno dei vari dispositivi fissi utilizzati per fermare una cima o una corda o un cavo. Il modello più tradizionale consiste in una superficie piatta (placca o base), che costituisce la zona di contatto con la barca da cui fuoriescono, verticalmente, uno o più corte aste, dalle quali, tras....

Continua a leggere
  1251 Visite

Nodi Marini - La gassa d'amante

La gassa d'amante, chiamata anche nodo di Bulin, nodo bolina, nodo bulino, cappio del bombardiere, o semplicemente gassa, è un nodo ad occhiello. Questo tipo di nodo può essere eseguito su qualsiasi tipo di cima o corda. Benché sia conosciuta anche come "il nodo che non slitta mai", può presentare qualche problema con le cime elastiche in caso di c....

Continua a leggere
  600 Visite

Prova di ormeggio

Fare un buon ormeggio non è certo semplice e necessita di tecnica, esperienza e buon senso. Non per nulla, le manovre di ormeggio sono spesso considerate uno degli aspetti più delicati del ruolo dello skipper, e costituiscono una corposa parte dell'esame per conseguire la patente nautica.  Esistono delle procedure e regole di ormeggio che è be....

Continua a leggere
  645 Visite

Nodi Marini - Nodo piano

Il nodo piano (o nodo di Ercole, doppio nodo) è uno dei più comuni e semplici nodi di giunzione. È usato generalmente per unire due cime di uguale diametro. È inoltre utilizzato per terminare le legature.

  543 Visite

La manovra della barca a vela - Mettersi in panna

La panna è un particolare assetto della barca che rientra nei cosiddetti "assetti di utilità", cioè configurazioni della barca utili ad affrontare situazioni specifiche quali condizioni di sicurezza, emergenze o anche semplicemente delle pause dalla navigazione attiva. Spesso erroneamente confusa con la "cappa", la panna è un assetto che si raggiun....

Continua a leggere
  1015 Visite

Nodi Marini - Nodo bandiera

Il nodo bandiera (o nodo di bandiera, nodo a bandiera, nodo di scotta, nodo del tessitore, nodo della rete, nodo incrociato; per gli inglesi lo Sheet bend) è un nodo di giunzione. È utile per unire due cime di diverso diametro. Nella figura qui sopra, la cima rossa rappresenta quella di diametro maggiore e la cima verde que....

Continua a leggere
  526 Visite

I Parabordi

Il parabordo, o Fender in inglese, è una protezione che viene posta sulle murate, a poppa oppure a prua, per salvaguardare l'integrità dello scafo della nostra barca. Essi riparano e proteggono da urti accidentali, sfregamenti contro le altre imbarcazioni o contro la banchina. I parabordi sono i nostri più grandi alleati al momento dell'ormeggio, i....

Continua a leggere
  345 Visite

Il Carteggio Nautico

Il carteggio è un termine nautico che indica l'uso di carte nautiche raffiguranti la zona di mare che si intende solcare, esso permette di individuare la rotta ideale e di risolvere i vari problemi inerenti alla navigazione.  Dati come punti fissi il luogo di partenza e quello di arrivo, il carteggio è quell'insieme di calcoli che portano a st....

Continua a leggere
  510 Visite

Questo sito utilizza cookie tecnici per garantire la migliore esperienza. Continuando ad utilizzare questo sito web, accetti il loro utilizzo. Maggiorni Informazioni